HTC Vive: la versione wireless sarà svelata in autunno

htc-vive-hardware_16-640x359

L'unico problema con gli headset VR come l'HTC Vive è che sono cablati. Ciò significa che è necessario un cavo di collegamento al PC, il che significa a sua volta che, per quanto riguarda la mobilità, vi sono parecchie limitazioni. Non ci si può infatti spostare troppo lontano da una presa elettrica.

Tuttavia sembra che questo problema stia per essere risolto. Stando ad una notizia diffusa da Shack News, HTC starebbe preparando un prototipo wireless del Vive, da svelarsi in autunno. Il dispositivo sarebbe il risultato di una join venture di Valve e Quark VR.

Secondo Georgi Georgiev, co-fondatore di Quark VR,  “ottenere di sentirsi liberi nei movimenti tramite una soluzione Wi-Fi, tenendo presente l’inevitabile ritardo di connessione, è stata una sfida enorme, ma siamo molto vicini al mostrare la nostra soluzione in azione.” Purtroppo non siamo sicuri del tempo necessario a trasformare il prototipo in una realtà commerciale, ma meglio di niente!

NOn vi è inoltre alcuna informazione rispetto quando il prototipo verrà svelato, ma la news segnala che l’evento dovrebbe avere luogo in autunno. Non ci resta che attendere.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA