La NASA è riuscita a riprendere una doppia eclissi – VIDEO

nasa -eclissi

L'Universo affascina da sempre l'uomo e, manco a dirlo, il team della NASA è attivamente coinvolto nello svelare i misteri che si celano nello spazio. In ogni caso, con i nostri mezzi, è molto difficile assistere a qualche fenomeno che ha luogo nello spazio profondo. Siamo dunque lieti che la scorsa settimana il Solar Dynamics Observatory (SDO) della NASA abbia ripreso una rarissima doppia eclissi.

Ma di che si tratta? Molto semplice, la doppia eclissi ha luogo quando la Terra e la Luna si incrociano davanti al sole. Il fenomeno non è osservabile dalla Terra, ma l’SDO è stato in grado di filmare il tutto. L’SDO tiene costantemente d’occhio il sole ma, durante le stagioni delle eclissi, la posizione della Terra ostruisce la visuale all’SDO, questo a causa della sua orbita geostazionaria.

All’inizio di questa settimana, per la precisione il 1° settembre, la Terra ha completamente eclissato il sole (dal punto di vista dell’SDO) nel momento esatto nel quale anche la Luna ha iniziato a eclissare il sole. La fine dell’eclissi della Terra è avvenuta appena in tempo per permettere all’SDO di catturare le ultime fasi del transito lunare. La Terra e la Luna appaiono molto scure, ma i bordi sono facilmente distinguibili. La NASA sostiene che i bordi della Terra sono sfocati in quando l’atmosfera del nostro pianeta assorbe buona parte della luce del sole, mentre i bordi della Luna sono nitidi in quando la sua atmosfera non assorbe la luce. Godetevi il video qui sotto!

Tags :Sources :Ubergizmo USA