Tutto quello che c’è da sapere sull’Apple Watch Series 2

apple_watch2_waterproof

Per festeggiare i primi quarant'anni di Apple, Tim Cook ha dato inizio all'evento di San Francisco lanciando il nuovo Apple Watch che si chiama Apple Watch Series 2. La caratteristica principale è che sarà resistente all'acqua fino a 50 metri di profondità.

Pensato per gli sportivi e per chi ama il nuovo, l’Apple Watch Series 2 ha un processore che lo rende il 50% più veloce del predecessore, una GPU che raddoppia le performance grafiche e uno schermo due volte più luminoso. Grazie a questa combinazione hardware, le app saranno visibili a 60fps, come Night Sky che permette di guardare le stelle seguendo la stella polare. Il sistema operativo è WatchOS 3, mentre sotto il profilo hardware un’altra novità riguarda la presenza del GPS che permette di usarlo per le attività fisiche anche senza doverlo collegare ad un iPhone.
Pensato per gli sportivi, abbiamo detto, ma non solo nuotatori. Dalla partnership con Nike, infatti, nasce Apple Watch Nike+ pensato per i runner.

 

 

Dal punto di vista software, Apple ha dichiarato che le app per il suo smartwatch sono arrivate alla cifra di 500 mila. E tra le novità ce ne sono due che piaceranno particolarmente ai giocatori: Super Mario Run, di Nintendo, e la versione Apple Watch di Pokemon GO di Niantic.
Apple non poteva certo tralasciare lo stile e infatti il nuovo Apple Watch Series 2 sarà disponibile anche in una versione in ceramica e con i nuovi cinturini di Hermes a uno o due fasce.
L’Apple Watch Series 2 sarà in vendita a partire da 369 dollari, si potrà prenotare dal 9 settembre mentre i primi esemplari saranno disponibili dal 16 settembre prossimo.

Tags :