L’iPhone 7 Plus ha 3GB di RAM: lo confermano i benchmark

iphone-7-plus-dual-camera-B-640x335

C'è un problema che riguarda Apple e gli eventi di lancio dei nuovi prodotti: a quelli di Cupertino non piace molto dilungarsi i specifiche tecniche. Certo, qualche numero lo danno, come quanto più veloce il loro nuovo smartphone è rispetto al predecessore o quanto ha guadagnato in termini di autonomia della batteria, ma raramente sentiamo sciorinare cifre che riguardano la velocità di clock del processore o la quantità di RAM.

Questo significa che bisogna aspettare i test benchmark per avere certi dettagli, oppure che arrivino quelli di iFixit a smontare tutto pezzo per pezzo. Ora sono emersi i risultati di un test benchmark effettuato proprio su un iPhone 7 Plus e pare che le specifiche oggetto di indiscrezioni siano state confermate: il nuovo smartphone di Apple ha 3GB di RAM.
Il benchmark ci rivela che l’iPhone 7 Plus ha 2,998MB che possiamo benissimo considerare come se fossero 3GB, anche se non è esatto al cento per cento. Come abbiamo detto, questo conferma rumor precedenti che sostenevano che il nuovo iPhone 7 Plus avrebbe avuto 3GB di RAM per via della doppia fotocamera che necessita più RAM per processare le immagini.
È un altro aggiornamento rispetto all’iPhone 6s Plus che ne aveva solo 2GB di RAM. Il più piccolo dei due iPhone, sottoposto a benchmark all’inizio della settimana, ha invece 2GB di RAM cosa che ha senso dato che non ha la doppia fotocamera.

Tags :Sources :ubergizmo usa