La CNN potrebbe presto ottenere il propio servizio di streaming online

cnn-image-640x438

I canali di Turner Broadcasting come la CNN sono già disponibile attraverso di streaming TV vina internet come Sling TV, ma la società sembra intenzionata a rendere disponibili i propri canali tramite un servizio di streaming fruibile da parte degli abbonati. Il network è infatti aperto all'idea di lanciare un servizio streaming autonomo per canali come Cartoon Planet, TNT e CNN.

Il CEO di Turner, John Martin, ha confermato che la rete sta lavorando ad una tecnologia in grado di rendere fruibili i dagli abbonati i vari canali tramite un servizio autonomo di streaming. Nonostante tutto ciò non accadrà a breve, il network ha già confermato di voler procedere in questa direzione.

Credo sia imperativo porre la società nella giusta direzione, per renderla in grado di offrire una soluzione end-to-end direttamente al consumatore,” ha dichiarato Martin durante un’intervista per Recode. In ogni caso non siamo affatto sorpresi nello scoprire che Turner si sta interessando allo streaming TV, una tendenza attualmente in voga tra i network televisivi.

Time Warner possiede sia Turner Broadcasting che HBO, e sappiamo bene come HBO abbia iniziato ad offrire lo streaming dei suoi contenuti via cavo tramite un servizio di streaming online denominato HBO Now. Anche ESPN (di proprietà della Disney), dovrebbe lanciare presto un servizio simile! Ne consegue che, per non rimanere indietro, Turner ha deciso di buttarsi nella mischia!

 

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA