Google Maps cambia design all’interfaccia di “Esplora”

google-maps-explore-640x379

Google Maps è uno strumento molto utile se state cercando di arrivare in un posto e non conoscete la strada. Tuttavia, può anche essere un buon modo per scoprire attrazioni che potrebbero interessarvi, grazie alla funzione "Esplora". Secondo quanto riporta Android Police, Google sta cercando di rinnovare l'interfaccia proprio della funzione in questione.

Il sito riporta che molti lettori hanno notato che nell’ultima beta di Google Maps, sembrano essere state apportate diverse modifiche alla funzione Esplora. Se avete mai usato questa opzione, in passato, vi accorgerete che il nuovo design è un allontanamento da quello vecchio e pare che si focalizzi di più su una versione in stile carte, più che schede, un po’ come Google Now.
Non ci sono più gli highlights blu e al loro posto c’è un’interfaccia più bianca e luminosa. A parte questo, pare che in termini di funzionalità non ci siano grandi aggiornamenti, quindi gli utenti possono rilassarsi e godersi la nuova interfaccia senza impazzire per capire le novità tecniche.
Inoltre sembra che tutto sia stato abilitato lato server il che significa che se avete la versione beta di Google Maps ma non vedete ancora le novità è solo perché Google le sta ancora testando con un gruppo ristretto di utenti per vedere se tutto funziona come dovrebbe. Non è chiaro quando il nuovo design sarà disponibile per tutti. Stay tuned.

Tags :Sources :ubergizmo usa