Google Pixel XL: lo smartphone potrebbe costare 649 dollari

nexus-sailfish-640x440

Qualche tempo fa, le persone non acquistavano i device Google Nexus solo per essere i primi a ricevere i nuovi aggiornamenti Android, ma anche perché i telefoni erano lanciati a prezzi decisamente abbordabili.

Questo significa che era possibile fruire di uno smartphone Android senza dover pagare una cifra molto alta. Ma tutto è cambiato con il Nexus 6, quando Mountain View ha iniziato a collaborare con dei carrier per offrire il telefono. Una pratica che, purtroppo, viene attuata ancora oggi. Infatti, se stavate pensando di mettere le mani sul prossimo (non confermato) cellulare Google Pixel XL, potreste dover spendere ben 649 dollari (almeno stando a quanto twittato da David Ruddock di Android Police). Ora, come sottolineato da Ruddock, si tratta di una speculazione. Egli ha inoltre fatto notare di non essere certo se il prezzo di 649 dollari si riferisce al modello da 32 o 128GB.

Come abbiamo detto, Google ha smesso di sovvenzionare i suoi smartphone Nexus a partire dal Nexus 6, e sembra che l’azienda non abbia alcuna intenzione di tornare sui suoi passi. Ad ogni modo quello sappiamo che i dispositivi Pixel lascia intendere che si tratterà di telefoni top di gamma, con chipset Snapdragon 821. Non ci resta che aspettare che Mountain View sveli i suoi nuovi dispositivi il 4 ottobre. Stay tuned!

 

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA