Il Surface Phone potrebbe avere uno scanner per le impronte proprietario

on-screen-fingerprint-scanner-microsoft-640x256

Secondo alcune indiscrezioni, Microsoft starebbe per abbandonare il brand Lumia per proporre un suo telefono con il marchio Surface. Sentiamo voci del genere ormai da un po', ma l'azienda non ha mai confermato nulla a proposito di un Surface Phone.

Ora però emerge un brevetto depositato da Microsoft da cui si deduce che Redmond vuole inserire lo scanner per le impronte digitali nel suo prossimo smartphone. Il brevetto di Microsoft rivela che l’azienda vorrebbe arrivare all’integrazione dello scanner direttamente nello schermo . L’implementazione di uno scanner nello schermo permetterebbe di risparmiare spazio il che darebbe la possibilità di produrre un dispositivo più sottile.

Per far sì che questo accada, sotto il vetro ci sarà una guida con un filtro che abiliterà il sensore su un lato del display in grado di percepire le caratteristiche dell’impronta digitale appoggiata sul vetro stesso.
La luce della guida sarà trasmessa usando della fibra ottica che completa l’implementazione della componente e permette una maggiore flessibilità nel design del telefono stesso. Il brevetto dice che questa tecnologia funziona sia con gli schermi AMOLED che con quelli LED.

Sebbene nessuno possa dire con certezza se questo brevetto (come tutti i brevetti, del resto) vedrà mai la luce, rimane la domanda su quanto Microsoft intenda davvero introdurre uno scanner di impronte digitali nel suo prossimo Surface Phone, adeguandosi così a buona parte degli altri produttori, ma proponendo una tecnologia sua. Come abbiamo già detto, Redmond non ha ancora detto nulla di ufficiale su questo potenziale smartphone e men che meno sulla presenza di uno scanner biometrico.

Tags :Sources :ubergizmo usa