Per ridurre i danni durante le spedizioni, un’azienda produttrice di biciclette stampa dei TV a schermo piatto sui suoi scatoloni

bike-shipping-768x576

Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di ricevere una spedizione con pacco e contenuto leggermente danneggiati. Purtroppo alcune spedizioni vengono trattate con meno delicatezza rispetto ad altre, motivo per cui una società con sede nei Paesi Bassi ha messo a punto una soluzione ingegnosa.

L’azienda in questione, VanMoof, ha capito che i servizi che si occupano delle consegne tendono ad essere più attenti con alcuni tipi di pacchi, come quelli contenenti dispositivi elettronici, in particolare grandi televisori. Questo è il motivo per cui il vendor ha deciso di cambiare le modalità di impacchettamento dei suoi prodotti, vendendo le biciclette in scatoloni che vedono una TV disegnata sui lati.

L’idea di base è quella che, vedendo un televisore sugli scatoloni, le società che si occupano della consegna avranno più riguardi nei confronti delle spedizioni. Secondo il direttore creativo di VanMoof, Bex Rad, “a inizio anno il nostro co-fondatore Ties ha avuto un lampo di genio. Le nostre scatole sono pressoché delle stesse dimensioni di quelle di un grande televisore a schermo piatto, e i televisori a schermo piatto arrivano sempre in perfette condizioni. E se avessimo stampato un televisore a schermo piatto sulle nostre scatole?! Così facendo, i danni alle spedizioni sono calati del 70/80%“.

Idealmente, le aziende che si occupano delle consegne, dovrebbero trattare tutti i pacchi allo stesso modo ma, nel mondo reale, quella di VanMoof è una soluzione semplice, funzionale e molto ingegnosa.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA