Polaroid torna alle origini con una fotocamera istantanea (touch)

polaroid-instant-touch-640x285

Polaroid è un'azienda che è familiare per molti di noi specialmente per le fotocamere istantanee. Quasi tutti, infatti, associano il nome alle fotocamere che stampano immediatamente le foto che scattiamo e pare che l'azienda sia tornata a quest'idea con l'ultimo prodotto lanciato che si chiama Polaroid Snap Touch. Si tratta di una nuova fotocamera istantanea con qualche aggiornamento tecnologico.

Per cominciare, come suggeriscono il nome e l’immagine qui sopra, ha uno schermo LCD da 3.5 pollici touchscreen sul retro. La fotocamera ha anche un sensore CMOS da 13MP e anche se è una fotocamera istantanea, è anche in grado di registrare video in full HD. Immaginiamo che questa funzione non sia quella che farà la differenza, ma è lì se proprio volete usarla.

La fotocamera supporterà le schede microSD per lo storage, quindi se non volete stampare l’immagine subito, potete sempre conservarla per dopo. C’è la connettività Bluetooth che permette di trasferire le immagini su iOS o Android tramite l’app Polaroid Print App.
La fotocamera usa la tecnologia Zero Ink Printing che permette di riprodurre immagini su un formato di 5 x 7 cm. La fotocamera Polaroid si può prenotare online al costo di 180 dollari, che non è un prezzo molto più economico della Sofort di Leica.

Tags :Sources :ubergizmo usa