Samsug Galaxy S8: device VR-ready grazie ad una nuova potente GPU?

exynos-8-octa-samsung-640x451

Al momento non sappiamo molto circa il nuovo Samsung Galaxy S8, escluso il fatto che si tratterà di un dispositivo molto potente, in quanto siamo certi che l'azienda intenda lasciarsi alle spalle la cattiva pubblicità relativa al Galaxy Note 7, stupendo tutti con un nuovo smartphone dalle grandi capacità. Ora, secondo una news di SamMobile, il device dovrebbe vantare una nuova potente GPU.

La notizia afferma che l’imminente Galaxy S8 sarà equipaggiato con un chipset Exynos 8895 ed utilizzerà la GPU Mali-G71 di ARM, 1,8 volte più potente della  Mali-T880 MP12 trovata nell’Exynos 8890 che alimentava il Galaxy S7. Come se non bastasse, la nuova GPU dovrebbe essere persino più veloce di quella utilizzata nel Snapdragon 830, almeno secondo i benchmarks.

Ma che cosa significa tutto ciò? Ebbene, dal momento che la realtà virtuale sembra essere il prossimo “grande passo” nel mondo della tecnologia, Samsung sarebbe pronta a rendere l’S8 VR-ready grazie all’inserimento di un display con una risoluzione tanto alta da rendere necessaria la presenza di una GPU molto, molto potente.

Prima di ciò avevamo sentito dire che la società era in trattative con NVIDIA e AMD per alcune GPU mobili ma, se si vuole dar credito alle ultime notizie, sembra proprio che la possibile collaborazione con queste aziende potrebbe non avere luogo molto presto.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA