Google Maps: ecco i nuovi comandi vocali

google_maps_voice

Google Maps è un ottimo strumento per la navigazione, specie se ci si trova in un paese straniero con il quale non si ha familiarità. Il software è l'ideale sia quando si cammina che quando ci si trova in auto, peccato che in alcuni stati, come la California e l'Italia, le leggi impediscano di utilizzare il telefono mentre si guida. 

Vi sono tuttavia alcune buone notizie! Infatti, grazie all’ultimo aggiornamento, Google Maps disporrà di nuovi comandi vocali che permetteranno l’utilizzo dell’applicazione a mani libere. “Per la più avanzata esperienza a ‘mani e occhi’ liberi, dovete prima di tutto accertarvi di disporre delle ultime versioni di Google Maps e Google per Android. Quindi, la prossima volta che attiverete la modalità di navigazione o la modalità guida, vi basterà dire ‘ok Google’ seguito da un comando vocale, senza bisogno di toccare o guardare lo schermo.

Gli utenti saranno in grado di utilizzare la loro voce per attivare molte funzioni, come la ricerca di stazioni di servizio, mostra/nascondi traffico, l’attivazione della guida vocale, la disattivazione del volume, l’evitare i pedaggi, il richiedere aggiornamenti sul traffico, il mostrare percorsi alternativi e molto altro! È inoltre possibile chiedere a GM di riprodurre musica da Google Play Music, o effettuare telefonate. Se siete interessati alla lista completa dei comandi vocali disponibili, vi consigliamo di visitare la pagina di supporto di Google.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA