Nintendo ha svelato la console Mini-Famicom per il mercato giapponese

nintendo-mini-famicom

Un paio di mesi fa Nintendo ha presentato la NES Classic Edition, anche nota come Mini-NES, in quanto si trattava fondamentalmente di una versione in formato ridotto della console classica. Tuttavia il device è disponibile esclusivamente al di fuori del Giappone. Ma ciò significa che i clienti giapponesi non potranno fruire di una mini console?! Ovviamente no.

Nintendo ha infatti svelato una nuova mini console creata appositamente per il mercato giapponese e denominata Mini-Famicom. Il dispositivo è basato sul Famicom originale, anche nell’aspetto, e vanterà ben 30 giochi praticabili. Tuttavia, nel caso del Giappone, i giochi saranno abbastanza diversi dalle versioni installate sulla Mini-NES.

In ogni caso siamo quasi certi che i videogame saranno lanciati con audio e sottotitoli in giapponese quindi, a meno che non conosciate la lingua, potreste non essere molto interessati ad un eventuale acquisto della console. La Mini-NES sarà disponibile al prezzo di 60 dollari a partire dal 10 novembre.

Risulta comunque opportuno sottolineare che, proprio come per la Mini-NES, i giochi presenti sulla Mini-Famicom sono fissi. Come potreste ricordare, Nintendo aveva dichiarato che non assisteremo al lancio di giochi aggiuntivi per Mini-NES. Presumiamo che la stessa decisione valga anche per Mini Famicom quindi, se non vi piacciono i software inclusi nella lista, fareste meglio a rivolgervi altrove.

Tags :Sources :Ubergizmo USA