Yahoo non permette più l’inoltro automatico delle mail

yahoo-new-experience

Dopo le notizie relative ad una manovra operata da Yahoo che avrebbe compromesso i dati di oltre 500 milioni di utenti, tramite la scansione di tutti i messaggi di posta elettronica in arrivo per conto del governo, è probabile che molti user stiano abbandonando Yahoo Mail in favore di un altro servizio, peccato che l'azienda non intenda rendere la vita facile a questi ultimi. Yahoo ha infatti deciso di disattivare l'inoltro automatico delle mail in Yahoo Mail.

The Associated Press ritiene che il vendor abbia disabilitato la funzione di inoltro all’inizio di questo mese. La modifica non toccherà coloro che avevano già impostato il tool, mentre colpirà tutti coloro che devono ancora configurarlo. Yahoo ha aggiornato il suo sito internet per il supporto clienti dichiarando che l’inoltro dei messaggi di posta verso i nuovi indirizzi è stato “temporaneamente disattivato” in quando la caratteristica è attualmente “in fase di sviluppo“. Verrebbe da chiedersi quali siano le modifiche da apportarsi ad uno strumento che è presente su ogni altro provider di posta elettronica da più di 10 anni.

Si tratta di una semplice caratteristica che, non appena ricevuta una email, ne invia una copia ad un altro indirizzo. Yahoo Mail dispone di questa funzione da anni, ed ha sempre funzionato senza problemi. L’AP ha sottolineato che la tempistica di tutto ciò risulta piuttosto sospetta.

Yahoo deve ancora fornire la sua versione della storia e, fino a quel momento. Gli utenti sono legittimati a credere che l’azienda stia tentando una mossa disperata per impedire agli utenti di abbandonare la nave che affonda.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA