Intel presenta il drone Falcon 8+

intel_falcon_drone-640x414

Intel è certamente conosciuta come una società che si occupa della produzione di processori per computer ma, dato lo stato della tecnologia attuale, focalizzarsi su un unico prodotto non sembra essere una strategia vincente. Questo è il motivo per cui non ci sorprendiamo nel vedere l'azienda si è dedicata alla produzione di droni. Ma puntualizziamo, non chipset per droni, ma droni veri è propri. Ecco il Falcon 8+.

In realtà questa non è la prima incursione del vendor nella scena dei droni in quanto, in precedenza, intel aveva collaborato con Ascendente Technologies. Ad ogni modo questa è la prima volta che l’azienda produce un proprio device volante. A differenza dei droni fabbricati da altri brand, come Parrot e DJI, il Falcon 8+ di Intel non è un drone per hobbisti, ma un dispositivo pensato per le attività industriali.

Il device può ad esempio essere utilizzato nelle attività edili, in quanto in grado di volare intorno ad un sito rilevando oggetti ed ispezionando l’area, un’attività che richiederebbe altrimenti l’impegno di un certo numero di operai per parecchie ore. Il dispositivo vanta inoltre una centralina di pilotaggio impermeabile, per evitare i danni.

Il Falcon 8+ pesa 6 chili ed in grado di volare fino a 35mph, una velocità decisamente superiore rispetto quella della maggior parte dei droni per hobbisti. Non siamo ancora in grado di riferirvi prezzo e disponibilità ma, date le specifiche, crediamo che non si tratterà di un prodotto venduto a buon mercato.

 

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA