Eugene: ecco il cestino della pattumiera smart che vi insegnerà a riciclare – VIDEO

pattumiera-smart

Quando si tratta di riciclaggio, separare plastica, metallo e carta può risultare piuttosto complicato. Per esempio, se siete stati in Giappone, saprete che una semplice bottiglia di plastica deve essere separata in involucro e tappo, da gettarsi in contenitori diversi. Si tratta di una procedura piuttosto complicata che potrebbe scoraggiare molte persone dal riciclare i rifiuti.

Tuttavia, in Francia, una startup di nome Uzer ha creato una pattumiera intelligente denominata Eugene. Quest’ultima è in grado di distinguere automaticamente i rifiuti. Fondamentalmente si tratta di un bidone della spazzatura equipaggiato con uno scanner di codici a barre in grado di identificare gli oggetti che stanno per essere buttati. In questo modo, riutilizzando l’esempio della bottiglietta in Giappone, il device sarà in grado di informare gli utenti che tappo e bottiglietta vanno riciclati in modo diverso.

Oppure, nel caso di rifiuti composti da più materiali, come imballaggi alimentari che potrebbero contenere sia legno che plastica o carta, il dispositivo potrebbe riferire agli utenti gli oggetti che è possibile gettare al suo interno, e quelli che vanno invece gettati in altri contenitori. Per completare il tutto, Eugene è dotato di una propria app di accompagnamento la quale, quando si utilizza il device da casa, è in grado di memorizzare i rifiuti gettati nel cestino, così da poter ricordare agli utenti quando potrebbe essere giunto il momento di ricomprare le uova, il latte, e così via.

Purtroppo, almeno per ora, Eugene è solamente un prototipo, e dovrebbe entrare in vendita solamente alla fine del 2017. Ad ogni modo, per maggiori dettagli, vi invitiamo a visualizzare il video qui sotto.

Tags :Sources :Ubergizmo USA