I nuovi Soc Snapdragon 800 Series potranno raggiungere velocità di downlaod fino a 1Gbps

snapdragon-800-next-1gbps-x16

Qualcomm ha reso ufficiale il fatto che la nuova generazione di SoC Snapdragon 800 Series (probabilmente Snapdragon 830) integrerà il modem LTE Qualcomm X16, in grado di raggiungere velocità teoriche fino a 1 Gbps.

Ovviamente tali quantità di dati sono raggiungibili esclusivamente nelle migliori condizioni possibili, e dovrà passare de tempo prima che la maggior parte dei vettori mondiali possa pensare di adottare una soluzione di questo genere. Tuttavia bisogno considerare che nell’era LTE le reti si evolvono decisamente più velocemente che nell’era 3G.

In ogni caso il punto focale non è tanto la “velocità massima raggiungibile”, quanto piuttosto l’aumento previsto della velocità media rappresentativa dell’esperienza dei consumatori nella vita di tutti i giorni. La buona notizia è che più della metà dei vettori sparsi per il mondo dispone delle infrastrutture necessarie per implementare questa soluzione. Certo, stiamo parlando della parte civilizzata del mondo ma, considerando l’intero pianeta, si parla del 64% dei vettori.

Qualcomm non ha fatto ulteriori commenti rispetto “quale” chipset della serie 800 sarà ma, guardando al passato e ai modelli ‘storici’, Snapdragon 830 appare come il campionamento più probabile da utilizzarsi per lo sviluppo da parte dei partner. Il primo lotto di telefoni equipaggiati con questa tecnologia potrebbe essere annunciato già durante il CES 2017, e certamente durante il MWC 2017.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA