L’iPhone 7 da 32GB è più lento, in scrittura, di quello da 256GB – VIDEO

iphone8_storage_velocita

State cercando di decidere quale opzione di storage volete per il vostro iPhone 7 nuovo? Naturalmente, scegliendo l'opzione da 32GB risparmierete dei soldi, in confronto a quella da 128GB o da 256GB, ma sappiate che potreste dover rinunciare ad un po' di velocità in scrittura del processore.

O almeno questo è quello che risulta da alcuni test condotti da quelli di Unbox Therapy. Nel video che potete vedere qui di seguito, Unbox Therapy confronta un iPhone 7 da 32GB con uno da 256GB e anche se la velocità di lettura non sembra essere molto diversa, in scrittura il gap si nota non poco. Nel test, è stato scoperto che il modello con minore storage ha una velocità di scrittura pari a 42Mbps mentre quello da 256GB arriva a 341Mbps: significa otto volte più veloce del modello inferiore.

Ora potreste pensare che non è un confronto equo perché è un po’ come i benchmark che sono numeri asettici e prescindono dalla realtà dell’uso quotidiano e forse non avete tutti i torti. Ma Unbox Therapy ha deciso di svolgere il test proprio in una situazione di uso reale trasferendo file da un MacBook al’iPhone tramite un cavo USB. L’iPhone 7 da 32GB è risultato più di un minuto più lento.

dobbiamo notare che si parla di velocità di scrittura il che significa che se dovete trasferire file sul vostro iPhone vi accorgerete della differenza, ma in termini di accesso ai file che sono già sul telfono, la differenza non è così evidente e potrebbe non essere neanche percepita. Quindi, se la velocità in scrittura è una priorità, dovreste considerare l’ipotesi di comprare un iPhone 7 o 7 Plus con lo storage più alto.

Tags :Sources :ubergizmo usa