Il Google Pixel funziona ancora dopo 30 minuti immerso in acqua – VIDEO

google-pixel

Oggigiorno molti smartphone vantano caratteristiche resistenti all'acqua. Samsung fa questo da un po' e, recentemente, anche Apple ha fatto si che il nuovo iPhone 7 ricevesse la certificazione IP67. Proprio per queste ragioni siamo rimasti un po' delusi nello scoprire che i nuovi Pixel di Google vantano solamente la certificazione IP53.

Per chi non lo sapesse, il rating IP53 significa che il telefono è “resistente all’acqua che colpisce il device come uno spray in qualsiasi angolazione fino a 60° rispetto la forma verticale.” Ne consegue che il telefono è solo parzialmente resistente all’acqua; ma la prova pratica?!

Un video recentemente carico su YouTube mostra il Pixel ripreso durante una serie di prove di resistenza all’acqua, l’ultima delle quali vede il device sommerso per ben 30 minuti in contenitore colmo d’acqua, sicuramente molto di più di quanto dovrebbe consentire (almeno tecnicamente) la certificazione IP53. Ebbene, è interessante notare come lo smartphone sia sopravvissuto al testo, senza alcun tipo di danno.

Ovviamente vi invitiamo a non replicare il test a casa in quanto la vostra esperienza potrebbe risultare piuttosto diversa. Il telefono potrebbe infatti essere resistito alla permanenza in acqua grazie alla modalità tramite la quale è stato immerso! Ad ogni modo, sembra che il Google Pixel non sia così fragile come si pensava.

Tags :Sources :Ubergizmo USA