L’iPod di Apple ha compiuto 15 anni: lo ricordate?

ipod-touch-640x263

Da quando l'iPhone (come tutti gli smartphone) è più che in grado di riprodurre musica, probabilmente la necessità di un lettore musicale a se stante non esiste quasi più, ma come dimenticare uno dei prodotti più iconici di Apple? Ieri in molti hanno sottolineato il 15esimo anniversario del giorno in cui Steve Jobs annunciò per la prima volta un iPod.

La cosa interessante di questa pietra miliare della tecnologia mobile è che Apple non sembrava molto eccitata per questo lancio tanto che non modificò neanche il suo sito non palesando così alcuna celebrazione.
Certo, gli audiofili potranno rispondere che i nostri dispositivi mobili non sono attrezzati per riprodurre misica ad alta qualità o che un dispositivo a se stante farebbe risparmiare batteria al nostro smartphone, ma di fatto la richiesta di iPad è lentamente scemata negli anni. Non solo Apple ha declassato l’iPod alla sezione “accessori”, ma ha anche rimosso dal suo sito tutti i link diretti al dispositivo.
Gli iPod si vendono ancora ma, come abbiamo già detto, in quanti sono disposti a portare con sé due dispositivi diversi quando con uno solo si può fare tutto? Naturalmente, esiste una fetta di mercato ancora molto interessata agli iPod: una ricerca u eBay può produrre risultati di unit in vendita per cifre che raggiungono i 20.000 dollari.

Tags :Sources :ubergizmo usa