Samsung Galaxy S8: la release potrebbe essere ritardata di 2 settimane

samsunglogo

Dal momento che Samsung si è trovata senza un secondo smartphone di punta per il 2016, siamo certi che la società sia ansiosa di recuperare il tempo perduto! Proprio per questo ragione in molti avevano ipotizzato che il lancio del Galaxy S8 avrebbe avuto luogo prima del previsto, così da colmare il vuoto lasciato dal Galaxy Note 7.

Ebbene, a dispetto delle aspettative la release del telefono potrebbe non essere anticipata, bensì ritardata! Stando una una notizia del The Wall Street Journal, Samsung avrebbe deciso di ritardare lo sviluppo del Galaxy S8 di due settimane a causa dell’inchiesta relativa al Note 7. In ogni caso, stando alle ultime news, l’azienda non avrebbe scoperto le motivazioni alla base dell’esplosione delle batterie del telefono.

Ora,è possibile che tutto ciò non influenzi il lancio del cellulare, in quanto non siamo ancora in possesso di una data di release certa, ma 2 settimane ci sembrano un posticipo abbastanza significativo. I dispositivi Galaxy S7/S7 Edge sono stati lanciati a marzo, quindi in molti si aspettano una data di lancio nello stesso periodo del 2017. Tuttavia, se il ritardo venisse confermato, ci si potrebbe aspettare una release nel mese di aprile.

Detto questo, siamo sicuri che Samsung sia desiderosa di far dimenticare (molto velocemente) la questione Note 7 ai suoi clienti, quindi ci aspettiamo un S8 dotato di caratteristiche sorprendenti. In ogni caso ci auguriamo che l’azienda si prenda il suo tempo per test e verifiche, in quanto un altro recall non sarebbe sicuramente tollerato dai consumatori.

Nel frattempo i clienti che avevano acquistato un Galaxy Note 7 potranno portarsi a casa un Galaxy S8 scontato del 50%.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA