Siri vs. Google Assistant: chi vince il confronto? – VIDEO

siri_vs_google_assistant

È inevitabile che, con il lancio di Google Assistant sui nuovi smartphone Pixel, in molti si chiedano com'è in confronto ai concorrenti e, specialmente, in confronto a Siri, data la continua guerra tra Android e iOS. Lo YouTuber Marques Brownlee ha deciso di rispondere a questa domanda realizzando un video.

Nella clip ce potete vedere qui di seguito, Brownlee mette a confronto Siri e Google Assistant in una battaglia all’ultimo comando vocale in cui rivolge ad entrambi la stessa domanda. Inizia con qualcosa di molto semplice lanciando le app, impostando promemoria e facendo calcoli base. E per un momento sembra che Siri si piazzi meglio.
Tuttavia, quando si passa a domande un po’ più complesse, Google Assistant comincia a dare il meglio.

Per esempio, Siri non riesce a dare il nome del Presidente degli Usa e deve cercarlo online, mentre Google Assistant pronuncia immediatamente Barack Obama. Quando la domanda è sull’altezza del presidente, Siri pensa che sia una domanda separata e differente mentre il rivale capisce che si tratta di una domanda conseguenziale alla precedente, rendendo tutto più colloquiale. Tuttavia, alla domanda diretta su quanto sia alto Barack Obama, Siri risponde in contemporanea a Google Assistant.

Ci sono alcuni frangenti in cui l’assistente vocale di iOS appare migliore di quello di Android e cioè quando fornisce maggiori informazioni oltre alla risposta semplice alla domanda, nel caso voleste saperne di più. Detto questo, è difficile dire quale dei due vinca il confronto. Google Assistant è decisamente più naturale ed usarlo risulta un’esperienza meno meccanica. Ma dato che si tratta di due sistemi esclusivi per le rispettive piattaforme, non è possibile scegliere quale dei due usare se non comprando il rispettivo smartphone con l’adeguato sistema operativo. Ma se l’assistente vocale è una delle cose che valutate quando scegliete uno smartphone, questo video i sarà utile.

Tags :Sources :ubergizmo usa