Microsoft tentò di acquisire Facebook per 24 miliardi di dollari

microsoft-logo

Come potrete immaginare, molte aziende hanno tentato di acquisire Facebook durante l'ascesa di quest'ultimo. Yahoo ha cercato di acquistare il social network nel 2006 per un miliardo di dollari, ma l'offerta non è stata accettata. Qualche anno dopo, per la precisione nel 2010, Microsoft aveva tentato l'acquisizione con un'offerta molto più generosa, pari a 24 miliardi di dollari. Anche in questo caso, Mark Zuckerberg rifiuto di vendere la società.

All’epoca dell’offerta di Yahoo, il social network era agli albori, e permetteva l’iscrizione solo a coloro che disponevano di un indirizzo email .edu. Nel 2010, Facebook si era aperto al mondo e guadagnava decine di migliaia di utenti ogni mese. Qualche giorno fa, durante un’intervista per la CNBC, l’ex CEO di Microsoft, Steve Ballmer, ha parlato di alcune delle società che il gigante della tecnologia ha tentato di acquisire nel corso degli anni. Ebbene, sembra che mentre il vendor non sia mai stato interessato a Twitter, l’azienda aveva tutto l’interesse ad acquisire Facebook.

Quando l’ex CEO ha dovuto chiarire a quanto ammontava l’offerta di Microsoft, Ballmer ha dichiarato: “Penso che si trattasse di un’offerta di 24 miliardi di dollari, in quanto l’azienda era ancora in fase di crescita, ma Zuckerberg rifiutò.” Al momento Facebook ha un valore di mercato post-IPO di 378 miliardi di dollari.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA