Tornano i rumor su un lancio anticipato del Galaxy S8

galaxy-s7-design_02-640x359

Il Galaxy Note 7 sarebbe potuto essere uno dei migliori smartphone di Samsung, ma si è rivelato una vera e propria catastrofe. Il top di gamma è stato bloccato e Samsung è senza un nuovo telefono con cui competere sul mercato durante la stagione dello shopping natalizio, una delle più prolifiche, come si sa.

Questo ha portato molti a credere che è probabile che il Galaxy S8 arrivi prima del previsto. Rumor che arrivano dalla Corea del Sud sostengono insistentemente che l’azienda vuole lanciare il nuovo top di gamma prima possibile per colmare il vuoto lasciato dal Note 7.
Tradizionalmente, Samsung lancia i suoi top di gamma della famiglia Galaxy S durante il Mobile World Congress di Barcellona, che solitamente si tiene tra febbraio e marzo. Il MWC del 2017 si terrà a febbraio, ma secondo alcune indiscrezioni Samsung sarebbe intenzionata a lanciare il suo nuovo telefono un mese prima dell’evento. Alcuni analisti di mercato pensano che i problemi del Galaxy Note 7 siano ancora troppo vivi nella memoria degli utenti e un lancio anticipato rischierebbe di risultare controproducente per l’azienda che deve prima fare di tutto per recuperare la fiducia dei consumatori persa con gli incendi e le esplosioni. Insomma: anticipare i tempi potrebbe risultare una mossa sbagiata.
Samsung dovrebbe includere molte novità di rilievo con il Galaxy S8 e deve dimostrare al mercato di potersi riprendere dalla vicenda del Note 7 continuando a produrre dispositivi di ottimo livello e assicurando che quello che è successo con l’ultimo dispositivo non succeda mai più.

Tags :Sources :ubergizmo usa