Microsoft: i partner della società lanceranno presto device VR per Windows 10 a partire da 299 dollari

new-windows-10-vr-headsets-640x359

Microsoft ha integrato in Windows 10 molte funzioni olografiche e VR, peccato che non sia possibile apprezzare queste ultime utilizzando un display convenzionale, senza l'utilizzo di un apposito device. Ad ogni modo, durante l'evento tenutosi oggi a New York, Redmond ha annunciato che alcuni dei suoi partner stanno per lanciare dei nuovi visori per la realtà virtuale con prezzi a partire da 299 dollari. I dispositivi in questione sensori di monitoraggio sia interni che esterni, ed elimineranno la necessità di laser o videocamere esterne attualmente indispensabili per visori come l'HTC Vive o l'Oculus Rift.

Purtroppo Microsoft non ha rivelato i dettagli tecnici completi, dichiarando solamente che gli headset VR saranno sviluppati da partner come HP, Lenovo, Asus, Dell, e Acer. In ogni caso siamo certi che le società sopra elencate diffonderanno presto ulteriori dettagli nel prossimo futuro. Possiamo però anticiparvi che i dispositivi in questione saranno molto diversi dagli HoloLens.

Quasi tutti i partner elencati da Microsoft stanno in qualche modo lavorando a dispositivi che si avvalgono della tecnologia VR, seppur non risultando dei “big” del settore come Samsung, Oculus, HTC e (da poco tempo) Sony. Ad ogni modo siamo curiosi di vedere l’effetto che avrà sul mercato il lancio dei nuovi device VR Microsoft.

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA