Il nuovo MacBook Pro da 15 pollici supporta 4 schermi 4K contemporaneamente

apple-macbook-pro-5k-display-640x400

Dunque, Apple ha annunciato i suoi nuovi MacBook Pro da 13 e 15 pollici con Touch Bar e Touch ID e una nuova GPU sotto forma della AMD Radeon Pro. Contemporaneamente, Apple e LG hanno anche presentato i monitor Ultrafine progettati specificatamente per i laptop.

Per coloro tra voi che lavorano con i desktop e con i laptop allo stesso tempo, poter connettere un display esterno è una cosa molto comoda, ma se volete connettere più di uno schermo esterno? Che si fa? Se è questa la vostra esigenza, sarete lieti di sapere che i nuovi MacBook Pro di Apple sono decisamente in grado di soddisfarla.

Secondo quanto si legge nella pagina delle specifiche tecniche sul sito di Apple, infatti, il MacBook Pro da 15 pollici è in grado di gestire fino a quattro display da 4K di risoluzione contemporaneamente. Oppure due da 5K, se preferite. Peccato che lo stesso non si possa dire per il modello dal 13 pollici che non ha una GPU adatta a questo scopo. Ma potete pur sempre accontentarvi di collegare al più piccolo dei due nuovi laptop uno schermo da 5K o due da 4K, che immaginiamo sia già un bel risultato.

Probabilmente, il numero di persone che ha davvero bisogno di collegare fino a 4 display da 4K allo stesso momento non è così esorbitante, ma è bello sapere che, nel caso dovesse servire, si può fare senza problemi.

Tags :Sources :ubergizmo usa