I co-fondatori di Vine creano un’altra app per lo streaming video: Hype

hype-live-stream-640x284

Facebook Live è una funzione che il social network offre ormai da un po' ai suoi utenti che vogliano creare contenuti video in diretta e condividerli con amici, contatti, colleghi, parenti e followers di tutti i generi. Ora, Facebook Live ovviamente non è l'unica piattaforma che permette di trasmettere contenuti del genere: c'è Periscope, per esempio, e anche Instagram ha una funzione simile.

Tuttavia, pare che il mercato stia per diventare ancora più affollato di così perché i co-fondatori di Vine hanno annunciato una nuova app per lo streaming live che si chiama Hype.
La cosa interessante è che la nuova app è stata resa pubblica quando i suoi creatori hanno deciso di mandare in streaming un video live in cui criticavano la decisione di chiudere Vine.
Detto questo, in cosa Hype è differente dalle altre app simili? Secondo quanto dichiarano i creatori, Hype dovrebbe essere più “interattiva”.

Pare anche che ci siano funzioni simili a quelle viste già in altre applicazioni simili, come Twitch su cui gli utenti possono mandare “bollicine” per fare sapere a chi sta mandando il video che apprezzano quello che vedono.
Inoltre, l’autore del video può condividere i commenti con i propri spettatori. È anche possibile creare slideshow dalle foto che hanno sulla fotocamera. L’app è stata in beta fino ad ora, ma adesso è pubblica per iOS. Gli sviluppatori hanno fato sapere che presto arriverà anche una versione per Android.

Tags :Sources :ubergizmo usa