L’utilizzo di internet mobile ha superato quello desktop. È la prima volta!

galaxy-s7-design_03-640x359

Nonostante gli smartphone abbiano finito per diventare un'estensione del nostro corpo, molti di noi apprezzano ancora le attività che è possibile svolgere tramite computer, a confermare che entrambe le piattaforme sono ugualmente importanti. Tuttavia pare che ultimamente i riflettori siano puntati sui telefonini, esattamente come dimostrato dal fatto che Google inizierà a fornire risultati dedicati di ricerca agli utenti che navigheranno tramite smartphone.

Beh, pare che Mountain View abbia deciso di muoversi nella direzione giusta, in quanto gli ultimi dati di StatCounter  Global Stats dimostrano che, per la prima volta in assoluto, l’utilizzo di internet mobile ha superato quello desktop. Ciò significa che il numero di persone che ha utilizzato il suo dispositivo mobile per navigare sul web è stato maggiore di quello delle persone sedute davanti ad un PC.

Sulla base dei dati raccolti, il traffico da device mobili e tablet ha rappresentato il 51,3% del traffico internet totale di ottobre in tutto il mondo, questo a fronte del traffico desktop, pari al 48,7%. Secondo Aodhan Cullen, CEO di StatCounter, “questo dovrebbe essere un campanello d’allarme per le piccole imprese, le ditte, ed i singoli professionisti che non hanno ancora resto i loro siti internet mobile friendly.

La compatibilità mobile è sempre più importante non solo a causa del traffico in crescita, ma anche perché i siti web mobile friendy appaiono prima nei risultati di ricerca di Google.” Mountain View ha infatti iniziato a favorire i siti internet che vantano contenuti mobile friendly, come dimostrato dal marchio “mobile-friendly” nei risultati di ricerca.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA