I prossimi MacBook Pro potrebbero avere gli schermi OLED

apple-macbook-pro-5-640x407

Finora i prodotti Apple che sappiamo usano la tecnologia OLED sono l'Apple Watch e la Touch Bar del nuovo MacBook Pro. Secondo alcune indiscrezioni, l'iPhone che vedremo del 2017 dovrebbe passare dallo schermo LCD all'OLED e ora arrivano altri rumor a proposito dei MacBook Pro di prossima generazione. Anche i nuovi laptop potrebbero avere gli schermi OLED.

Stando ad una notizia riportata da ET News, Apple starebbe valutando la possibilità di usare monitor OLED nei prossimi MacBook Pro, anche se non è affatto certo quando questo avverrà.
Apple non sarebbe certo la prima azienda ad adottare questa soluzione per i notebook, anche se lo scorso giugno PC World sosteneva che non sono molti i produttori che ambiscono a fare questa scelta.
Questo probabilmente per via del fatto che la tecnologia in questione presenta alcuni problemi che potrebbero non renderla la scelta ideale per i laptop, ma di sicuro sono cose che Apple conosce già e deve anche essere la ragione per cui i rumor non danno niente per certo.
La convinzione diffusa è che, col tempo, l’OLED sostituirà l’LCD nei nostri display e finora lo stiamo vedendo sui dispositivi indossabili e sugli smartphone.
Quello che farà Apple nel 2017, con il nuovo iPhone e i nuovi MacBook Pro, lo vedremo solo tra qualche mese, ma le indiscrezioni suggeriscono che i MacBook Pro che saranno lanciati il prossimo anno saranno più economici e con 32GB di RAM.

Tags :Sources :ubergizmo usa