Samsung prepara un nuovo assistente digitale per il Galaxy S8

samsunglogo

Dopo che Samsung ha annunciato l'acquisizione di Viv Labs, un'azienda fondata dai creatori di Siri, si potrebbe dedurre che questo implichi che l'assistente digitale basato sull'intelligenza artificiale creato dall'azienda, faccia la sua apparizione sul prossimo top di gamma, il Galaxy S8. E per certi versi pare che Samsung abbia confermato l'indiscrezione.

Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Reuters, pare che domenica l’azienda sudcoreaana abbia confermato che lancerà un nuovo assistente digitale basato sull’intelligenza artificiale integrato nel nuovo Galaxy S8. A quanto pare, questo dovrebbe aiutare Samsung a riprendersi dalla debacle del Note 7, oltre che a differenziare il proprio dispositivo dalla concorrenza.

Sebbene le possibilità specifiche di questo sistema rimangano ancora sconosciute, l’Executive Vice President di Samsung Rhee Injong ha dichiarato che “gli sviluppatori possono allegare e caricare servizi al nostro sistema. Anche se Samsung non fa niente di suo, più servizi vengono collegati, più il sistema diventa smart, impara nuove cose e le fornisce all’utente finale con facilità”.

Al momento, la scena degli assistenti digitali è frammentaria. Ci sono Siri e Cortana che sono rispettivamente esclusive di iOS e Windows e poi ci sono Google Now e Googla Assistant l’ultimo dei quali è un’esclusiva dei nuovi smartphone Pixel, per non parlare di Alexa, di Amazon, che sembra guadagnare terreno, e presto avremo anche quello personale di Samsung.

Tags :Sources :ubergizmo usa