Samsung è restia a lanciare il telefono pieghevole

s8-samsung-logo-640x389

Abbiamo sentito molti rumor, nelle scorsi anni, a proposito del fatto che Samsung stava lavorando ad un telefono pighevole di alta gamma, anzi, altissima. Si era detto che l'azienda aveva intenzione di introdurre questo smartphone nella fascia più alta del mercato per rivitalizzarla, data la stagnazione. Ora, un'indiscrezione recente, sostiene che l'azienda stia esitando a lanciare questo famigerato telefono.

Una notizia che arriva dalla Corea del Sud, riporta che Samsung è preoccupata del fatto che non ci sia abbastanza richiesta per un dispositivo così e che questa sarebbe la ragione per cui non lo ha ancora lanciato. In sostanza, l’azienda non è certa che venderebbe così bene come dovrebbe.

È una preoccupazione valida, considerato che non ci sono telefoni di questo genere in circolazione al momento. Sarebbe un prodotto davvero unico e non possiamo sapere con certezza come il mercato risponderebbe.
Come sostengono fonti dell’industria, citate dalla notizia, dopo il disastro che Samsung ha dovuto affrontare con il Note 7, l’azienda è ora molto cauta se si tratta di lanciare dispositivi con grosse novità hardware.

Samsung ha dozzine di brevetti che riguardano un presunto telefono pieghevole e gli analisti sostengono che è in grado di intraprendere una produzione di massa di dispositivi del genere. Ma se l’azienda ha deciso di puntare sulla prudenza, dopo la triste vicenda del Galaxy Note 7. dovremo aspettare ancora un po’ prima di vedere uno smartphone pieghevole in commercio.

Tags :Sources :ubergizmo usa