Hayao Miyazaki dirigerà un nuovo film di animazione

179971240JS00011_Hayao_Miya

Se siete degli appassionati di anime è quasi certo che sappiate chi è Hayao Miyazaki. Si tratta infatti di una leggenda del settore anime giapponese che, con grande dispiacere dei fan, ha annunciato il suo ritiro nel 2013. Ebbene, siamo certi che gli appassionati saranno felici di sapere che Miyazaki ha deciso di concedersi una "vacanza dal pensionamento" per firmare un ultimo film.

I media giapponesi hanno infatti rivelato che l’autore ha annunciato il ritorno (occasionale) sulle scene durante una trasmissione televisiva giapponese andata in onda nel fine settimana. Il titolo della trasmissione in questione era: Hayao Miyazaki: The Man Who Is Not Done.

Miyazaki ha rivelato nel corso del programma di non essere felice del risultato ottenuto con il corto CG da 12 minuti, intitolato Kemushi no Boro, o Boro the Caterpillar. Il regista ha infatti intenzione di trasformare il corto in un vero e proprio lungometraggio. Non è chiaro se i produttori abbiano approvato il progetto, ma Miyazaki starebbe già lavorando alle prime animazioni.

Il corto Kemushi no Boro era stato effettivamente creato per il Museo Ghibli di Tokyo, che si occupa di mettere in mostra i manufatti dello Studio Ghibli, co-fondato da Miyazaki. Ad ogni modo si vocifera che l’autore stia sviluppando questa storia da 20 anni. Miyazaki ha dichiarato nel corso dello speciale che alla fine della lavorazione potrebbe aver già compiuto 80 anni, e ora ne ha 75. Quindi, nel caso la produzione ottenga il semaforo verde, potremmo dover attendere fino al 2020 per poterci godere il film.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA