Temi, adesivi e emoji suggeriti: Google aggiorna Allo per renderla più attraente

Sembra proprio che Google voglia fare di tutto per far diventare Allo una grande piattaforma di messaggistica. Prima di adesso, era Hangouts l'app per i messaggi di Google, ma ora che è stata relegata agli utenti business, Allo è il nuovo tentativo di Google. I primi feedback sull'app erano piuttosto tiepidi, ma l'azienda spera di invertire la tendenza.

Nell’ultimo aggiornamento dell’app, Google ha apportato alcune divertenti modifiche che rendono tutto più attraente (o almeno questo è quello che sperano a Mountain View). Una di queste riguarda i temi. “Per aiutarvi a far coincidere le vostre conversazioni con il vostro umore, abbiamo aggiunto dei temi di sfondo per le vostre chat. Che vi sentiate più “anguria” o “sorbetto”, scegliete nella gamma di sfondi per compiacere il vostro stile” dice Google, senza spiegare cosa diamine voglia dire “sentirsi anguria”.
Google ha anche introdotto gli adesivi e le emoji consigliati. Sebbene gli sticker fossero già parte di Allo, gli adesivi ed emoji suggeriti sostanzialmente significa che ogni volta che scrivete una parola, l’app vi suggerirà l’adesivo o l’emoji più appropriati. Sono funzioni che probabilmente avete visto in altre app, come LINE, quindi niente di rivoluzionario, ma è una funzione che gli utenti apprezzeranno.
Per celebrare il film “Animali Fantastici”, Google ha lanciato anche una serie di adesivi che si rifanno alla pellicola. L’aggiornamento di Allo è disponibile sia per iOS che per Android, quindi se volete aggiornare l’app, non dovete fare altro che andare sugli store e procedere.

Tags :Sources :ubergizmo usa