Uber utilizzerà i vostri dati di viaggio per consigliarvi i ristoranti nelle vicinanze

uber-restaurant-640x405

Come ben saprete, Uber deve necessariamente essere informato della vostra posizione per poter effettuare pick up e drop off. Ebbene, a partire da ora, questo tipo di dati non sarà utile semplicemente a scopi di logistica, Il servizio utilizzerà infatti i dati di viaggio per consigliarvi i ristoranti nelle vicinanze. Date il benvenuto a Uber Restaurant Guide.

Ma come funziona? Beh, invece si basarsi sulle recensioni, Uber Restaurant Guide si baserà sulla popolarità, consigliandovi il locale presso il quale vi è stato il maggior numero di pick up e drop off. Concesso che questo non è propriamente il metodo più preciso per consigliare la popolarità di un determinato locale è probabile che, nel caso molte persone siano state in un determinato ristorante, quest’ultimo valga la visita.

Come sottolineato da TechCrunch, si tratterà di una metodica di utilizzo dei dati raccolti decisamente interessante. Questo in quanto, a prescindere dal successo del servizio di ride-sharing, ramificazioni in altri settori potrebbero garantire all’azienda una crescita sulle lunghe distanze.

In questo momento Uber Restaurant Guide è disponibile solo sul web, ma probabilmente il servizio sarà presto inserito nell’applicazione. Per il momento il tool copre soltanto 12 città degli Stati Uniti, ma non escludiamo l’espansione ad altre località a breve.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA