Apple potrebbe interrompere la produzione di router

apple-logo

Apple produce da router da molto, molto tempo. Dispositivi come AirPort e Time Capsule sono infatti apprezzati da milioni di persone in tutto il mondo. Ad ogni modo, volendo dare credito ad una notizia trapelata online, la società potrebbe fermare la produzione di questo genere di device. Cupertino sarebbe infatti pronta a tirarsi fuori dal business dei router.

Bloomberg riferisce che Apple ha sciolto il team hardware responsabile dei prodotti AirPort Express, AirPort Extreme e Time Capsule. I dipendenti sarebbero stati riassegnati ad altri progetti, come l’Apple TV.

Se la notizia dovesse rivelarsi attendibile, Apple abbandonerebbe tranquillamente il settore a causa della crescita costante della concorrenza. Questo in quanto aziende come Google si sono inserite nel settore, lanciando ottimi dispositivi come l’OnHub. Ad ogni modo in passato vi erano state molte speculazioni rispetto l’abbandono del settore da parte di Cupertino, specie considerato che il vendor non aggiorna il suo catalogo di router dal 2013, molto tempo prima che società come  Google, Netgear ed Eero irrompessero nella scena Wi-Fi.

Per il momento Apple non ha confermato ufficialmente la notizia, ed i suoi router rimangono in vendita con prezzi dai 99 ai 399 dollari

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA