Samsung imposta i display del Galaxy S7 e S7 Edge su Full HD per risparmiare energia

galaxy-s7-fhd-640x480

Sia il Galaxy S7 che l'S7 Edge hanno un display QHD. Questo significa che hanno display molto definiti, anche se qualcuno potrebbe rispondere che è difficile percepire la differenza tra un Full HD e un QHD ed è per questo che può apparire come una funzione sprecata che, per di più, consuma batteria.

E pare che Samsung abbia riflettuto su questo perché secondo Android Central, sembra che con la versione beta di Android 7.0 Nougat sui telefoni, l’azienda abbia impostato la risoluzione degli schermi di default come Full HD. Gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra HD (720p), Full HD (1080p9 e Quad HD (1440p). Come detto, sembra una contromisura adottata per permettere di risparmiare batteria perché meno pixel vengono mostrati sul display meno energia serve. È possibile che quando uscirà la release definitiva, l’impostazione torni di default su QHD, ma per il momento è qualcosa su cui riflettere. Come sottolinea Android Central, la differenza tra QHD e FHD non è così evidente all’occhio umano, ma se si passasse a 720p lo sarebbe.

Non sappiamo per certo, alla fine della giornata, quanta batteria si possa risparmiare così, ma se siete tra coloro che le provano tutte, questa potrebbe essere una buona soluzione per tentare di aumentare l’autonomia del proprio telefono almeno di un po’.

Tags :Sources :ubergizmo usa