HTC ha confermato di aver venduto molto di più di 140.000 unità del Vive

htc-vive-hardware_17-640x359

Di tutti i dispositivi per la realtà virtuale in circolazione, il Vive è probabilmente il più costoso. Questo anche a causa del fatto che, per poterlo utilizzare, gli utenti devono disporre di un PC ad altissime prestazioni, fattore che rende problematico l'accesso al dispositivo da parte del pubblico generalista.

Ebbene, HTC ha recentemente confermato di aver aver venduto molto di più di 140.000 unità del device. Questo almeno secondo Chia-Lin Chang, presidente della sezione smartphone e device connessi dell’azienda.

Chang ha dichiarato: “Non so come questa cifra (140.000) sia potuta venire fuori. Posso confermarvi che la cifra attuale è naturalmente, nettamente superiore alle 140.000 unità.” Egli non ha però precisato la cifra di dispositivi realmente venuti.

Non sono in grado di riferivi una cifra precisa, ma vi pregherei di non fare riferimento al numero 140.000, non sappiamo da dove sia uscita questa cifra” ha riferito Chang agli investitori. In pratica, volendo tirare le somme, sembrerebbe che l’HTC Vive stia andando piuttosto bene. (Apparentemente) a prescindere dalle ultime notizie che riferiscono un calo nelle vendite di dispositivi per la realtà virtuale.

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA