Il Galaxy S8 costerà a Samsung più del modello precedente

s8-samsung-logo-640x389

Ogni volta che i produttori di telefoni cercano di introdurre nuove tecnologie nei loro prodotti per renderli più appetibili, bisogna pensare che produrre nuove componenti non è sempre un'operazione economica. È la ragione per cui in passato abbiamo spesso sentito che con i nuovi design degli iPhone Apple ha speso di più nella produzione.

Lo stesso problema riguarda anche Samsung, naturalmente, che secondo le ultime indiscrezioni giunte dalla Cina pare che dovrà spendere per il Galaxy S8 più di quanto abbia speso per gli altri Galaxy S. Tutto si deve, a quanto pare, ai 256GB di storage previsti con il nuovo smartphone top di gamma.
Secondo le stime, la spesa complessiva aumenterà dal 28 per cento rispetto alla generazione precedente. La buona notizia è che se siete preoccupati che questo significherà un aumento del prezzo finale, pare che Samsung abbia deciso di mantenerlo come l’attuale, il che significa che gli utenti non si accorgeranno della differenza.
Naturalmente, questo implica che Samsung avrà un minore margine di profitto, ma considerati i danni dell’affair Note 7, siamo sicuri che alzare il prezzo del Galaxy S8 non sarebbe stata una scelta furba per l’azienda. Non sappiamo se, a telefono uscito, queste notizie saranno confermate, ma se il prezzo finale dovesse aumentare, comprereste lo stesso il nuovo smartphone di Samsung?

Tags :Sources :ubergizmo usa