L’iPhone 8 potrebbe permettere le foto in 3D

iphone-7-plus-double-camera-b-640x413

È ormai convinzione comune che, nel 2017, Apple continuerà a produrre telefoni con la doppia fotocamera. Tuttavia, una notizia che arriva dal Korea Economic Daily ha rivelato che l'azienda potrebbe voler fare un cambiamento non da poco trasformando la doppia fotocamera in una 3D.

La notizia sostiene che la fotocamera dell’iPhone 8 sarà fornita da LG Innotek che attualmente è fornitore per iPhone 7 Plus. Sarà la stessa azienda a fornire l’hardware per la fotografia 3D nel prossimo iPhone. Cosa significa nel dettaglio è ancora tutto da vedere, ma come sottolinea 9to5Mac, Apple ha già depositato in passato brevetti per la fotografia in 3D.

Se non altro, è possibile che si potrà utilizzare per la realtà aumentata, una tecnologia verso la quale Apple non ha problemi ad ammettere di avere rivolto più di un interesse. Per questo, se Cupertino decidesse di includere questa tecnologia nel prossimo iPhone, non si tratterebbe di qualcosa del tutto inaspettato.
Sempre 9to5Mac suggerisce che potrebbe trattarsi di niente di più di un miglioramento dell’attuale Modalità Ritratto della fotocamera dell’iPhone 7 Plus, funzione che secondo molti potrebbe ancora essere molto migliorata. Come sempre, usate la giusta dose di cautela nel leggere queste informazioni, ma man mano che passa il tempo l’iPhone 8 si annuncia sempre più come un telefono molto interessante.

Tags :Sources :ubergizmo usa