Samsung renderà noto il risultato delle indagini sul Note 7 entro fine anno

galaxy-note-7-design_29-ear-speaker-640x359

Il Galaxy Note 7, come sapete, è stato richiamato dai mercati di tutto il mondo per via dei problemi che ne causavano l'esplosione. Naturalmente, Samsung sta tentando di risalire alle origini del problema, ma l'ultima volta che sono trapelate notizie, l'azienda navigava ancora in alto mare rispetto all'individuazione della causa del problema, anche dopo aver sostituito la batteria con quella di un altro produttore.

Siamo sicuri che molti utenti di Samsung sono curiosi, ma la buona notizia è che a quanto pare i risultati dell’indagine di Samsung arriveranno entro la fine di quest’anno. Una notizia che arriva dal Korea Herald rivela che Samsung ha in mente di rendere pubblici gli esiti della sua indagine sul Note 7 e che questo dovrebbe avvenire il prossimo mese.
L’azienda ha lavorato con diverse agenzie di sicurezza dei prodotti, negli Usa e in Corea del Sud, per venire a capo del problema. Come abbiamo detto prima, all’inizio si pensava che tutto si dovesse al design del dispositivo che in qualche modo influiva sul funzionamento della batteria producendo dei danni che ne provocavano l’incendio o l’esplosione.
In ogni caso, avremo la risposta definitiva prima che scocchi la mezzanotte del nuovo anni. Un tempismo perfetto, soprattutto perché Samsung spera di redimersi e di riabilitarsi con i suoi utenti grazie al Galaxy S8 che uscirà nel 2017.

Tags :Sources :ubergizmo usa