I cartelloni pubblicitari di Spotify rivelano le abitudini di ascolto dei clienti

spotify-billboard-ads-640x400

Tutti noi abbiamo diverse abitudini d'ascolto. Alcuni giorni abbiamo voglia di ascoltare le canzoni che ci ricordano qualcuno che amiamo, altri giorni ci fa piacere ascoltare musica allegra, o persino rilassante. Si tratta di uno spunto interessante che Spotify ha ben pensato di condividere tramite cartelloni pubblicitari simili a quello che potete osservare nella foto qui sopra.

Infatti, tramite una nuova campagna di marketing, sembra che Spotify abbia deciso di condividere con il mondo le abitudini dei suoi utenti tramite dei cartelloni pubblicitari installati presso strade molto trafficate. Alcuni esempi dei messaggi pubblicati includono: “Caro utente che hai creato una playlist intitolata ‘Una notte con Jeb Bush come se lui fosse una Bond Girl in un casinò europeo’, abbiamo così tante domande.” Oppure: “A tutti i 1235 ragazzi che hanno amato la playlist ‘Girls Night quest’anno, vi amiamo!“.

Ma perché creare una campagna pubblicitaria di questo genere? Parlando a Creativity, il CMO di Spotify, Seth Farban, ha dichiarato che “vi è stato un certo dibattito sul fato che le grandi quantità di dati ‘uccidono’ la creatività nel marketing ma, per noi, i dati ispirano e ci regalano uno sguardo intimo sulle emozione espresse dalle persone.” Ovviamente i cartelloni non fanno nomi e, ammettiamolo, risultano piuttosto divertenti! 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA