Twitter cambia il rating delle conversazioni in base a chi risponde ai tweet

vedova-twitter-isis

Se siete utenti appassionati di Twitter e vi state chiedendo come mai le vostre conversazioni appaiono un po' diverse, è perché Twitter ha apportato qualche cambiamento alla funzione con cui classifica le conversazioni. Da ora, infatti, sono classificate in base a chi risponde, mentre prima apparivano in ordine cronologico.

tweet-conversations-278x640“Potete notare che alcune risposte a conversazioni non sono mostrate in ordine cronologico – spiega l’azienda -. Le risposte sono raggruppate in sotto-conversazioni perché vogliamo mostrarvi i contenuti migliori per primi e quello che pensiamo possa interessarvi di più”. Quindi come funziona il nuovo ranking? Sostanzialmente si basa su chi risponde ad un determinato tweet e la priorità è data all’autore del tweet o alla risposta di qualcuno che seguite.
Se questo vi sembra familiare è perché segue le orme del sistema adottato da Instagram già da un po’ secondo cui i like lle foto mostrano i nomi delle persone che seguite e i commenti che appaiono per primi sono quelli degli utenti che seguite o di qualcuno che l’autore o l’autrice del post segue a sua volta.
Inoltre, Twitter ha annunciato che i suoi sviluppatori aggiungeranno anche un contatore delle risposte in modo che possiate vedere quante riposte sono arrivate ad un determinato tweet. Questa funzione si rivelerà particolarmente utile se state cercando un tweet più commentato di altri, magari su uno specifico argomento.

Tags :Sources :ubergizmo usa