Ora le ricerche su Google si fanno con le emoji su Twitter

twitter_google_emoji

La ricerca di Google si basa su quello che gli utenti scrivono nel campo apposito e su cui cercano informazioni. Serto, potete anche usare la ricerca vocale, ma alla fine anche la voce si converte in testo. Tuttavia sembra che Google stia sperimentando un nuovo modo di ricerca da proporre agli utenti. Come? Semplicemente twittando un emoji all'account ufficiale di Google su Twitter.

Secondo Google, la funzione supporta circa 200 emoji di cibo, siti e attività. Significa che se avete fame potete twittare a @Google l’emoji di un hamburger e l’account vi risponderà con un link che porta ai risultati su “hamburger nelle vicinanze”, cioè ai risultati dei posti dove potete mangiare nella vostra area. Certo non è proprio praticissimo considerato che spesso vogliamo cercare cose più specifiche.

Tuttavia, come detto, è una nuova funzione ancora tutta da esplorare e non sappiamo se Google pensa di implementarla né cosa voglia esattamente farci, oltre che fare divertire gli utenti (almeno all’inizio). In ogni caso, se siete degli utenti affezionati di Twitter e volete provare come funziona questa novità di Google, non dovete fare altro che divertirvi a scoprire quali sono le 200 emoji che restituiscono risultati. La risposta dovrebbe arrivare entro pochi secondi, più o meno il tempo che ci vuole facendo una ricerca direttamente su Google.

Tags :Sources :ubergizmo usa