Una falla di sicurezza rende violabili le carte di credito Visa

visa_falla_sicurezza_cv

Una delle ragioni per cui c'è il famoso codice CVV dietro le carte di credito è che aggiunge un livello di sicurezza nel caso in cui qualcuno venga in possesso del numero della vostra carta impedendo di poter fare le operazioni che richiedono, appunto, il CVV o altre informazioni aggiuntive come la scadenza.

Tuttavia pare che queste misure di sicurezza non siano molto efficaci perché dei ricercatori della Newcastle University hanno scoperto un modo per “indovinare” queste informazioni nello strabiliante tempo di 6 secondi. Tutta colpa di una falla nella sicurezza delle carte Visa che sarebbe neanche difficile da chiudere.

Sostanzialmente, è un gioco ad indovinare in cui, attraverso la forza e diversi tentativi su diversi siti web, permette al tool di rivelare tutti i dati di sicurezza della vostra carta di credito. Perché Visa è più vulnerabile di Mastercard? Perché quest’ultima intercetta i tentativi andati a vuoto (e quindi sospetti) dopo i primi 10.
Sfortunatamente sembra un problema che va affrontato e risolto molto in profondità. secondo il Dott. Martin Emms, co-autore della ricerca, i siti web e Visa hanno bisogno di verificare i loro sistemi per chiudere la falla. Fino ad allora, gli utenti devono stare molto attenti ai loro acquisti online. Intanto, qui di seguito potete vedere un video che mostra come funziona la vulnerabilità in questione.

https://www.youtube.com/watch?v=uwvjZGKwKvY

Tags :Sources :ubergizmo usa