Project Field di Sony “porterà in vita” i giochi di carte

sony-project-field-640x427

Nonostante esistano giochi di carte digitali come Hearthstone, la domanda per i giochi di carte fisici è ancora altissima, soprattutto per Magic: the Gathering, un titolo che continua ad ottenere successo anche dopo decenni dal lancio. Tuttavia che ne pensereste di giocare ad una versione digitale di Magic, ma utilizzando le carte fisiche?!

Questa è a grandi linee l’idea di base per Project Field di Sony, un progetto dell’azienda che dovrebbe permettere ai gamer di utilizzare le carte fisiche per il gioco digitale. Fondamentalmente gli user potranno porre le carte fisiche su di un iPad. Grazie alla tecnologia NFC le informazioni lette saranno trasferite ad un telefono/tablet grazie alla relativa app di accompagnamento.

Sony ha dichiarato che il primo gioco supportato sarà Yokai Watch di Level-5. Il pad sarà in grado di rilevare il movimento e supporterà scrittura e lettura, il che significa che gli attributi delle carte potranno essere cambiati e registrati nel gioco.

Si tratta senza alcun dubbio di un’idea interessante ma, come abbiamo detto, la compatibilità è limitata, dal momento che non vi sono molti giochi di carte fisici dotati di tecnologia NFC. Tuttavia il lato positivo del tutto è che il dispositivo risulterebbe portatile.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA