Un Samsung Galaxy S6 è esploso durante un volo di linea

samsung-galaxy-s6-edge-plus-03-640x359

Come ben saprete Samsung si è fatta un sacco di cattiva pubblicità con la vicenda relativa al Galaxy Note 7 ma, per qualche motivo, a seguito di quelle segnalazioni ne sono arrivate molte altre relative a telefoni Samsung che avevano preso fuoco. Infatti, stando alle ultime notizie, un Galaxy S6 sarebbe esploso durante un volo.

Dobbiamo precisare che il Galaxy S6 è in commercio dal 2015 e, dal momento che non vi mai stata alcuna particolare lamentela relativa al device, si dovrebbe essere trattato di un incidente isolato. Detto questo, la notizia afferma che il telefono è esploso a bordo del volo China Airlines CI027 diretto a Taipei.

Il proprietario del cellulare esploso ha riferito di aver riportato alcune ustioni alle mani ma, per fortuna, il rapido intervento del personale di volo è riuscito a evitare che la vicenda si trasformasse in un disastro di grande portata. Non dimentichiamo infatti che, data la pressurizzazione della cabina, il fuoco avrebbe potuto diffondersi molto rapidamente.

Dopo l’esplosione il telefono è stato posto in un secchio di ghiaccio, e il Consiglio per la sicurezza aerea della Cina ha istituito una squadra di indagine per investigare l’accaduto nei dettagli. In ogni caso, dal momento che dovrebbe essersi trattato di un caso isolato, non c’è nulla di cui preoccuparsi.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA