Una catena di cinema parigini permette agli utenti di testare i device VR

mk2-vr-640x427-1

State pensando di entrare nel mondo della realtà virtuale (VR)?! Ottimo ma, purtroppo, non si tratta di una manovra economica! Questo in quanto device come l'Oculus Rift e l'HTC Vive richiedono PC compatibili e potenti! Per quanto riguarda le alternative, per utilizzare il PlayStation VR necessiterete di una PS4, mentre il Samsung Gear VR e Google Daydream View richiedono entrambi un telefono compatibile.

Questo significa che, nel casto non disponiate di device in grado di soddisfare i requisiti hardware, dovrete spendere ancora più soldi di quelli necessari per l’acquisto del visore. Ciò può tradursi in un investimento piuttosto costoso, motivo per il quale siamo certi che i nostri lettori a Parigi saranno felici di sapere che la catena di cinema MK2 ha annunciato che consentirà ai clienti di noleggiare headset VR.

La tariffa sarà di 20 euro per 40 minuti di utilizzo. Sarà possibile testare il Vive, il Rift e il PlayStation VR con titoli come The Climb,  Star Wars Battlefront: Mission X-Wing VR, simulazioni e film. Secondo il GM della società, Elisha Karmitz, “stiamo portando la realtà virtuale in un ambiente simile ad un multiplex con l’apertura della prima location di intrattenimento interamente dedicata alle esperienze VR“.

Certo, l’esperienza è molto più costosa di un biglietto per il cinema ma, se volete assolutamente provare l’esperienza VR, potrebbe essere la soluzione giusta per voi! Una tappa obbligatoria per i fortunati che trascorreranno le vacanze natalizie nella Ville Lumière.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA