Doom 4 è stato cancellato perché troppo simile a Call of Duty – VIDEO

doom-4

Doom 4 è stato annunciato molti anni fa, prima che il titolo fosse cancellato e rilanciato con il reboot DOOM che tutti conosciamo. Ma la domanda è: perché gettare al vento anni di lavoro? Ebbene, sembra che il motivo della cancellazione del videogame sia da rintracciarsi nel fatto che quest'ultimo ricordava troppo Call of Duty di Activision.

Ciò è stato rivelato durante un’intervista con Marty Stratton di id Software, che potete visualizzare nel video alla fine di questo articolo. “Si trattava di qualcosa molto più vicino a Call of Duty. Era qualcosa di molto cinematografico, con molta più storia. Con molti più personaggi che accompagnavo il giocatore per l’intera durata del gioco,” ha dichiarato Stratton.

Egli ha inoltre rivelato che Doom 4 sarebbe stato ambientato sulla Terra il che, dobbiamo ammetterlo, sarebbe stato un interessante cambio di direzione. Ad ogni modo, sfortunatamente, “il videogame aveva perso quella sensazione che molti di noi si sarebbero aspettati di provare giocando a Doom“.

In ogni caso sembra che la decisione di riavviare il franchise si sia rivelata vincente in quanto, sulla base delle recensioni di gioco, DOOM si è rivelato un successo assoluto, con una media di valutazione superiore a 8/10. In ogni caso, se avete un po’ di tempo, potete godervi il documentario “To Hell & Back” qui sotto.

Tags :Sources :Ubergizmo USA