La pagina di supporto di Apple avvisa contro l’uso di accessori contraffatti

apple-sign-logo110712125041

Gli accessori di terze parti falsi e non autorizzati sono dappertutto. Considerato quanto costano, di solito, quelli originali, è comprensibile che molti utenti optino per le imitazioni che sono più economiche. Sfortunatamente, come hanno dimostrato alcuni test, risparmiare significa rinunciare spesso a livelli minimi di sicurezza.

Detto questo, Apple ha aggiornato il suo sito di supporto per aggiungere un avviso ai suoi utenti contro l’uso di batterie, caricabatterie e accessori di terze parti non originali. “Alcuni alimentatori e batterie contraffatti e di terze parti – si legge – potrebbero non essere stati progettati adeguatamente e possono presentare problemi di sicurezza”.

Come abbiamo detto, test svolti in precedenza hanno scoperto che la maggior parte di questi accessori falliscono le prove di sicurezza più basilari, come essere adeguatamente isolati per evitare incidenti da elettrocuzione. Se non è garantito nemmeno questo, è difficile immaginare cosa possa accadere con problemi più complessi come mantenere un flusso di energia costante o evitare una carica eccessiva che potrebbe portare a surriscaldamenti ed esplosioni.
Apple ha dichiarato che 9 accessori su 10 tra quelli di terze parti venduti su Amazon sono contraffatti, quindi se avete intenzione di procedere all’acquisto di qualche accessorio, valutate l’opzione di spendere qualcosa in più, ma di restare al sicuro.

Tags :Sources :ubergizmo usa