macOS 10.12.2 migliora la durata della batteria del MacBook Pro

apple-macbook-pro-1-640x603

Uno dei problemi che gli utenti dei nuovi MacBook Pro hanno segnalato più frequentemente in queste settimane, riguarda l'autonomia della batteria. Mentre Apple aveva dichiarato 10 ore di operatività, secondo alcuni utenti, invece, non si superano le 6 ore e, a volte, addirittura le 3.

Tuttavia, pare che l’aggiornamento a macOS Sierra 10.12.2 abbia risolto il problema, almeno per alcuni degli utenti coinvolti. L’utente del forum di MacRumors conosciuto col nick lobo1978, infatti, ha scritto: “È ufficiale. macOS Sierra 10.12.2 ha sistemato la mia batteria e riesco ad usarla regolarmente fino a 9-10 ore. Prima dell’aggiornamento, il consumo in modalità “idle” non andava sotto i 6 watt. Con macOS Sierra 10.12.2 è inferiore ai 4 watt con il 60 per cento di luminosità e il sensore per la luce ambientale acceso”.

Un altro membro del forum che si chiama JohnnyGo ha aggiunto: “Prima dell’aggiornamento arrivavo a 7-9 ore con il 50/60 per cento di luminosità. Ora supero le 10 ore con il 70/75 per cento e lo stesso carico di lavoro (wi-fi e Bluetooth accesi, ovviamente)”. Non siamo sicuri che l’aggiornamento abbia davvero a che fare con questi miglioramenti o se c’è della suggestione in quello che percepiscono gli utenti.

Quello che sappiamo ufficialmente è che con macOS 10.12.2 Apple ha rimosso l’indicatore del “tempo residuo” della batteria perché il numero variava in modo troppo ampio e risultava poco preciso creando confusione nell’utente. Potrebbe essere che la rimozione di questa funzione abbia fatto in modo che gli utenti smettessero di controllare in continuazione il tempo a disposizione. Ma voi cosa ne pensate? C’è qualche utente MacBook Pro tra voi che ha visto dei miglioramenti?

Tags :Sources :ubergizmo usa